Omuzzo

Opera del 2017 in ferro forgiato, sabbia, colla.

Dimensioni 47 x 15,5 x 29,5 cm

In un’epoca storica di grande crisi, messa in ginocchio dalla politica dell’austerity, l’artista percepisce un generale sentimento di rassegnazione, una sorta di inerzia che impedisce l’opposizione al declino politico, economico e sociale. Metà uomo e metà struzzo, l’Omuzzo rappresenta questo moderno essere umano che nasconde la testa nella sabbia per sottrarsi al confronto